Al Massira: Dove è cominciata?

 

1998

L’idea dietro Al Massira è iniziata sulle strade della più grande città del mondo arabo – Il Cairo. La visione è nata in preghiere alla ricerca di un nuovo modo di esprimere la nostra fede in Gesù Cristo con chiarezza dal cuore dei paesi in cui si sono svolte le vicende bibliche – il Medio Oriente. La preghiera ha cominciato a prendere forma di un documentario basato su film da utilizzare con piccoli gruppi di amici. Questa impostazione sarebbe un “luogo aperto” dove le idee possono essere condivise sinceramente e liberamente, la discussione è apprezzata e si può porre delle domande. Le amicizie potrebbero crescere e nessuno sentirebbe la pressione di accettare il messaggio. Sarebbe un luogo in cui la verità può essere esplorata nel contesto dell’ospitalità, del cibo, della comunione e della preghiera – e dove il Dio vivente può essere invitato a rivelare se stesso.

2005

Una piccola squadra cominciò a formarsi al Cairo per lavorare alla visione. Al suo centro c’erano persone del Medio Oriente con la passione di dare voce alla Buona Notizia esprimendola dalla loro cultura e punta di visto.

2008

Il progetto ha assunto il nome di Al Massira, che significa ‘il viaggio’, che riflette la ricerca e l’esplorazione della verità che molte persone stanno cercando. Allo stesso tempo si è fatta strada l’idea di un viaggio cronologico attraverso l’Antico e il Nuovo Testamento. Attraverso le storie dei profeti e i segni delle Scritture possiamo comprendere il mondo in cui viviamo, chi siamo e chi è Dio. Seguendo profeti come Adamo, Noè, Abramo, Mosè, Davide e Giovanni Battista, riveliamo la persona e l’opera di Cristo, e anche la natura triuna del Padre, Figlio e Spirito Santo.

È un viaggio alla scoperta del tesoro della conoscenza di un Dio d’amore. Al Massira si è formata sulle strade del Medio Oriente – dove ci sono vere sfide al messaggio e all’identità di Cristo. Questo ci ha aiutato a dare forma ad un racconto della storia del Messia che risponde ai tipi di domande e agli interrogativi tipici di questo tipo di contesto. Mentre i programmi sono stati scritti per un tale pubblico, l’unica fonte è la Bibbia. Al Massira non fa riferimento a nessun’altra concezione religiosa e non fa confronti né dà giudizi su altre fedi.

2009

Le riprese hanno avuto luogo in 13 paesi e hanno richiesto un anno e mezzo di lavorazione. Le località sono state scelte in Nord Africa, nel Medio Oriente, il Golfo e in Europa. Gran parte delle riprese sono state effettuate nelle vicinanze o nelle località in cui gli avvenimenti biblici si sono verificati. I partecipanti provengono da tutto il mondo arabo; parlano i loro dialetti e si esprimono naturalmente usando un linguaggio quotidiano. Le riprese sono state fatte con una troupe ristretta, con poche attrezzature e con un piccolo budget. Il completamento e il buon risultato della risorsa Al Massira è considerato un miracolo da parte di coloro che vi hanno lavorato. La mano del Signore è stata evidente in ogni momento e in ogni dettaglio: dalla scrittura dei copioni alle riprese in luoghi difficili e persino ostili; dalla fornitura di fondi e persone chiave al montaggio finale del video e alla preparazione delle risorse scritte.

2011

Al Massira è stato lanciato all’inizio del 2011 – tredici anni dopo la sua nascita. Persone nel Medio Oriente, Nord Africa, Europa, Nord America, Asia e Australasia sono state addestrate a utilizzare la risorsa. Molte persone stanno scoprendo che Al Massira è uno strumento potente per condividere la loro fede nel messaggio di Gesù.